Il Consorzio Cerea S.p.A. opera lo stoccaggio e il trattamento di rifiuti speciali non pericolosi, finalizzato alla produzione di materie prime per l’edilizia e lo stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi.
L’intero processo di trattamento di rifiuti è finalizzato alla produzione di aggregati artificiali conformi alle specifiche norme tecniche armonizzate.

L’origine dei rifiuti trattati sono riconducibili alle seguenti  tipologie:

  • Rifiuti da costruzione e demolizione (C&D)
  • Rifiuti provenienti da cicli termici metallurgici
  • Rifiuti prodotti dal coincenerimento di RSU/CSS (ex CDR) e biomasse
  • Minerali provenienti da altri centri di trattamento rifiuti.

Dal trattamento di tali rifiuti la piattaforma è in grado di recuperare sia le frazioni metalliche ancora presenti, sia gli aggregati inerti da riutilizzare in edilizia in sostituzione degli aggregati naturali secondo le norme  UNI EN 13242, 13139 e 12620.